Conto Facto e Conto Facto Plus: Conto Deposito Online Innovativo a Zero Spese

Analisi conto deposito online Conto Facto e Conto Facto PlusConto Facto è un innovativo e conveniente conto deposito online offerto da Banca Farmafactoring, istituto bancario con uno dei più alti indici di patrimonializzazione in Italia: al 31 Dicembre 2015, data dell’ultimo rilevamento, il Core Tier 1 si attestava al 24,3%. Con le nuove regole sul bail-in, è importante valutare anche la solidità della banca alla quale si decide di affidare i propri soldi.
Punto di forza di questo prodotto, pensato per chi cerca un rendimento costante e sicuro, è il fatto di consentire all’investitore di scegliere un orizzonte di investimento personalizzato, visto che è possibile stabilire la data precisa per la scadenza delle somme vincolate. Nella maggior parte di questo tipo di prodotti di investimento le scadenze sono genericamente espresse in mesi, di solito 3, 6, 12, 24 e simili.
In più, grazie alla variante Conto Facto Plus, Banca Farmafactoring offre agli investitori la possibilità di svincolare in anticipo fino al 30% del capitale investito, senza pagamento di penali.


In realtà la variante Plus di questo conto deposito mette a disposizione anche un altro vantaggio, come vedremo meglio di seguito.

Va subito precisato che, in entrambi i casi, si tratta di conti deposito online a scadenza libera e zero spese, visto che anche l’imposta di bollo risulta sempre a carico della banca.

Vediamo nel dettaglio le caratteristiche di Conto Facto.

Come aprire Conto Facto e Conto Facto Plus

Possono aprire questo conto deposito online tutte le persone fisiche maggiorenni, con residenza fiscale in Italia. In realtà viene offerta la possibilità anche ad altri soggetti di accedere a Conto Facto, ma gli interessati dovranno contattare via e-mail Banca Farmafactoring per ottenere le informazioni necessarie all’apertura.
Uno stesso soggetto può aprire un massimo di 5 conti cointestati, purché il cointestatario sia diverso per ogni conto.

La procedura di apertura è totalmente online e avviene a partire dal sito istituzionale www.contofacto.it. Dopo aver compilato il modulo di apertura, occorre stamparlo, firmarlo e “inviarlo” a Banca Farmafactoring caricandolo sul sito, unitamente a una copia di:

  • documento d’identità valido
  • tessera sanitaria in corso di validità

Successivamente il modulo di apertura dovrà essere inviato anche per posta.
Dopo l’invio dei documenti occorre effettuare un bonifico di prima attivazione, da effettuarsi a partire da un conto corrente di appoggio. In caso di richiesta di cointestazione di Conto Facto, i titolari di questo conto corrente dovranno essere gli stessi richiedenti.
Un’e-mail di conferma darà il via libera in merito alla possibilità di operare sul conto deposito, consentendo così di attivare il primo vincolo.
Essendo Conto Facto Plus una variante del conto deposito di base, la procedura per l’apertura è la stessa.

Limite di giacenza, durata e rendimento dei vincoli sulle somme depositate

Non esistono limiti relativi al numero di vincoli attivabili all’interno di uno o più conti deposito, mentre il limite massimo di giacenza è di 3 milioni di euro. Tale limite si intende cumulativo, quindi vale per tutti gli eventuali conti deposito attivati da uno stesso soggetto e cointestati.
Ciascun vincolo deve partire da un importo minimo di 5.000 euro.
La possibilità di decidere il giorno della scadenza della durata dei vincoli è la vera novità introdotta da Conto Facto. Il depositario può infatti stabilire un preciso orizzonte di investimento, indicando una data di scadenza compresa tra 3 e 36 mesi.
Nel caso non ci fossero necessità particolari, vengono proposte scadenze prestabilite di 12, 24 e 36 mesi.
Proprio basandoci su queste scadenze, abbiamo rilevato i tassi annui lordi di interesse riconosciuti da Conto Facto alla data di stesura di questa analisi (maggio 2016):

  • vincolo 12 mesi: 1,55%
  • vincolo 24 mesi: 1,65%
  • vincolo 36 mesi: 1,75%

Diversi, e più bassi, i rendimenti di Conto Facto Plus:

  • vincolo 12 mesi: 1,25%
  • vincolo 24 mesi: 1,45%
  • vincolo 36 mesi: 1,55%

Si invita a fare riferimento al sito ufficiale del conto deposito di Banca Farmafactoring per eventuali aggiornamenti relativi ai rendimenti.
Tale diversità di rendimenti è spiegabile attraverso il fatto che fino al 30% delle somme vincolate con Conto Facto Plus può essere svincolato in anticipo, senza pagamenti di penali. Ciascuna tranche di svincolo deve avere importo minimo di 1.000 euro.
La versione base di questo conto deposito online non consente lo svincolo anticipato.
L’accredito degli interessi avviene il 31/12 di ciascun anno per le somme presenti sulla giacenza libera.
Gli interessi sulle somme vincolate vengono liquidati posticipatamente alla scadenza prestabilita.

Spese e imposta di bollo

Attualmente Conto Facto risulta essere molto conveniente anche perché Banca Farmafactoring si accolla il pagamento dell’imposta di bollo sulle somme vincolate.
Zero spese anche per quanto riguarda i movimenti all’interno del conto deposito e i bonifici in uscita.
Ecco quindi che l’unico “costo” è rappresentato dalla tassazione alla quale sono soggette, ormai da qualche anno in Italia, le rendite finanziarie, ovvero il 26% degli interessi lordi.

Conto Facto Plus: vantaggi

Decidendo di attivare Conto Facto Plus, oltre alla possibilità di svincolare in anticipo il 30% delle somme vincolate, si ha un vantaggio ulteriore che consiste nell’adesione, in automatico, al programma Club Facto.
Si tratta di un’operazione a premi (attualmente valida fino al 31 Dicembre 2016, ndr), consistente nell’accumulo di punti in misura proporzionale a:

  • periodo di durata del vincolo
  • tipo di versamento incrementale
  • rinnovo del prodotto a scadenza

Inoltre vengono assegnati bonus nel caso in cui si decida di non svincolare in anticipo le somme bloccate e se si presentano nuovi clienti che sottoscrivano un nuovo Conto Facto Plus.
I punti accumulati possono essere “spesi” per la scelta di premi appartenenti a varie categorie merceologiche, all’interno di un apposito catalogo online.

Sicurezza e contatti

In materia di garanzia sulle somme depositate, Banca Farmafactoring aderisce al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, che assicura una protezione del capitale investito fino a un massimo di 100.000 euro per ciascun intestatario. Inoltre, come già ricordato, ulteriore sicurezza viene data dalla patrimonializzazione di questo istituto di credito, attualmente superiore al 24%.
Per quanto riguarda la sicurezza a livello informatico, l’accesso all’area privata di questo conto deposito avviene in modo classico, attraverso inserimento di nome utente e password. Inserendo per 5 volte la password sbagliata, tale parola segreta sarà bloccata e dovrà esserne richiesta una nuova.
In più Banca Farmafactoring fa uso di un sistema OTP (One Time Password) per garantire le transazioni online. Ecco quindi che ogni operazione dispositiva implicherà l’attribuzione di un codice unico che servirà a confermare la disposizione stessa e dovrà essere digitato sul cellulare, dopo aver chiamato un numero verde dedicato.
Per informazioni viene reso disponibile il numero verde 800 538 077 (dall’estero +39 02 49905111), attivo dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 17:45.

Nel caso in cui i clienti di Conto Facto necessitassero di informazioni ulteriori rispetto a quelle reperibili online, nell’area privata è disponibile la sezione “Contatta operatore”.
I non clienti possono contattare un operatore, grazie a un servizio di messaggistica presente sul sito istituzionale di questo conto deposito online, nella sezione denominata “Assistenza”.


Per avere un quadro più completo dei vincoli sulle giacenze offerti dalla banche che operano in Italia potete consultare l’apposita sezione dedicata al confronto dei conti di deposito qui.
Potete verificare rapidamente condizioni e principali spese per fare un confronto dei conti correnti qui.

Potrebbe piacerti anche