Contomax: Online Minisito del Nuovo Conto Corrente di Banca IFIS

Contomax di Banca IFIS: come si presenta l'Home Page del minisito dedicato

L’evoluzione di Contomax, il nuovo conto corrente online che Banca IFIS proporrà entro fine 2012, continua con il lancio di un minisito dedicato a questo nuovo prodotto, avvenuto lo scorso 11 Settembre ed accessibile a partire dall’indirizzo http://www.contomax.it.
Si tratta ancora di un sito Web in costruzione, o meglio in evoluzione appunto, esattamente come Contomax. In effetti l’home page riporta solo quella che può essere definita come una “dichiarazione d’intenti”, dalla quale si evince immediatamente il carattere “social” di questo prodotto innovativo che Banca IFIS lancerà nell’universo dei conti correnti sottoscrivibili e gestibili on-line da parte dei risparmiatori italiani.

Dal momento che si tratta ancora di un sito Internet “essenziale” dal punto di vista grafico, composto di sole due pagine (“Il conto” e “Banca IFIS”, ndr) oltre all’home page, Banca IFIS conta di coinvolgere ancora una volta gli utenti della rete nella definizione grafica del sito stesso. L’iniziativa studiata apposta per questa finalità sarà legata al concorso “Street Network” che, stando a quanto si apprende, sarà lanciato a breve e raccoglierà le idee degli utenti partecipanti.

Successivamente Contomax, del quale sono state resi noti i servizi bancari che costituiranno la base di partenza dell’offerta rivolta ai risparmiatori, coinvolgerà i navigatori del Web nella definizione di ulteriori servizi da aggiungere all’offerta di questo nuovo conto corrente online di Banca IFIS.

I principali servizi bancari di cui si ha la certezza fin da ora di poter disporre decidendo di aprire Contomax, già definiti attraverso una serie di sondaggi on-line, includono:

  • bancomat evoluto: per effettuare acquisti sul circuito Maestro, anche on-line
  • sistema Token: per garantire la sicurezza delle operazioni bancarie disposte
  • domiciliazione delle utenze domestiche: per disporre il pagamento in automatico delle principali bollette
  • pagamento del Telepass
  • giroconto: per trasferire facilmente somme tra Contomax e il conto deposito Rendimax

A questi vantaggi si aggiunge la sicurezza relativa ai fondi depositati, dal momento che Banca IFIS aderisce al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, che garantisce una copertura fino a 100.000 euro a correntista nel caso in cui la banca non sia in grado di restituire al cliente il capitale depositato.
Inoltre sarà sempre possibile ottenere rendimenti elevati sulle somme depositate grazie alla facilità di trasferimento di capitali tra Contomax e Rendimax, permettendo così di guadagnare sia grazie al deposito libero a chiamata (Rendimax Like) che a quello vincolato con liquidazione anticipata o posticipata degli interessi maturati.

Va segnalato che Banca IFIS, fino al lancio di Contomax, continuerà ad ascoltare “la voce della rete” attraverso due dei social network più noti: Twitter e Facebook. Followers e utenti di Facebook saranno nuovamente e continuamente coinvolti nella definizione delle caratteristiche del nuovo conto corrente on-line di Banca IFIS.


Per avere un quadro più completo dei vincoli sulle giacenze offerti dalla banche che operano in Italia potete consultare l’apposita sezione dedicata al confronto dei conti di deposito qui.
Potete verificare rapidamente condizioni e principali spese per fare un confronto dei conti correnti qui.

Potrebbe piacerti anche