GENIUS CLUB di UniCredit: conto corrente a pacchetto con canone mensile, tanti servizi inclusi e operatività online e al telefono

Conto corrente Genius Club di UniCredit SpA

Il conto corrente Genius Club di UniCredit SpA, che include UniCredit Banca, UniCredit Banca di Roma e Banco di Sicilia, è un conto a pacchetto a canone mensile di 9,00 euro (108,00 euro annuali), il cui costo può essere ridotto del 50% per sempre per sottoscrizioni che avvengano entro il 30 Settembre 2011, per cui si pagheranno solo 4,50 euro al mese, cioè 54,00 euro all’anno per tutta la durata del contratto.

CHI INTENDE OPERARE PREVALENTEMENTE AGLI SPORTELLI, CON TANTI SERVIZI BANCARI INCLUSI E OPERATIVITA’ VIA INTERNET E TELEFONO

Genius Club è un conto corrente completo, dal momento che comprende molti servizi bancari che il pagamento del canone permette di avere a condizioni agevolate, incluse tutte le spese di scrittura per le operazioni effettuate presso gli sportelli UniCredit, sempre gratuite. Per questo motivo è un prodotto ideale per chi preferisce l’utilizzo tradizionale della banca, con la possibilità comunque di usufruire della comodità dell’Internet Banking e della banca via telefono.

Detta della possibilità di ridurre a 4,50 euro il costo del canone mensile grazie alla promozione in corso, il package di questo conto corrente include gratuitamente:

  • tutte le spese di scrittura delle varie operazioni: sia allo sportello che utilizzando i canali alternativi messi a disposizione da UniCredit, come l’Internet banking, la banca via telefono, gli sportelli Bancomat e i pagamenti attraverso POS
  • il canone annuo di 1 Bancomat internazionale (valido sui circuiti V Pay o Maestro)
  • il primo annuo del canone annuo di 1 carta di credito UniCreditCard Classic (valida sui circuiti Visa o MasterCard), anche in versione Etica o WWF
  • il canone annuo della Banca Multicanale: per avere accesso al conto corrente, con funzioni consultive e operative (a richiesta), via Internet e telefono (al numero verde 800.575757)
  • i prelievi agli sportelli automatici delle filiali italiane di UniCredit o presso sportelli non UniCredit in comuni italiani nei quali non sono presenti filiali della banca
  • le spese di liquidazione degli interessi
  • i carnet degli assegni e il costo del singolo assegno, sia in forma libera che non trasferibile
  • il servizio di documenti online: per ricevere l’estratto conto attraverso Internet ed eliminare spese e carte ulteriori
  • la domiciliazione delle utenze domestiche (tramite RID)

Per quanto riguarda la carta di credito, va specificato che il canone risulta essere azzerabile anche per gli anni successivi al primo, a patto di utilizzarla per pagamenti di almeno 2.000,00 euro nei 12 mesi precedenti la scadenza annuale della carta.
Nel caso di cointestazione di questo conto corrente, il secondo intestatario potrà richiedere una seconda carta di debito (Bancomat) senza pagare alcun canone.

In caso di deposito titoli, le spese di custodia e amministrazione titoli restano fisse e sono comprese nel canone.

Per aderire al pacchetto di servizi inclusi, al momento di aprire UniCredit Club, si dovranno pagare 10,00 euro una tantum. E’ possibile intestare a più soggetti questo c/c ma occorrerà pagare 1,00 euro aggiuntivo di commissione di cointestazione.

Aprendo questo conto corrente a pacchetto si potrà godere di alcuni vantaggi anche su servizi extrabancari, che includono, solo per citarne alcuni: agevolazioni sulle polizze auto Genialloyd, sconti presso gli ERG Point e sugli abbonamenti Mondadori, sconti o biglietti a costo ridotto presso oltre 30 parchi naturali e di divertimento in tutta Italia, tariffe vantaggiose per il noleggio di automobili e furgoni con Europcar, sconti sulla stampa di foto digitali, sconti sui prezzi dei pacchetti di agenzie Viaggi Happy Tour e Uvet e molte altre agevolazioni, da verificare direttamente nell’area dedicata ai servizi extrabancari presente nel sito Internet di UniCredit SpA.

Oltre al canone mensile fisso di 9,00 euro, altre voci di costo variabili associate a UniCredit Club sono rappresentate da:

  • spese per ogni invio di documenti diversi dall’estratto conto trimestrale: 1,00 euro
  • prelievo presso sportello automatico ATM di banche non UniCredit: 2,00 euro
  • bonifico verso Italia e Paesi UE (area SEPA) fino a 50.000,00 euro disposto su filiali della stessa banca: 3,50 euro allo sportello / 1,00 euro via Internet
  • bonifico verso Italia e Paesi UE (area SEPA) fino a 50.000,00 euro disposto su filiali di altre banche: 4,50 euro allo sportello / 1,25 euro via Internet
  • canone annuale di una carta della carta di credito (circuito MasterCard o Visa): 31,00 euro (azzerabili)

Il tasso creditore annuo nominale, che si applica alle somme depositate sul conto corrente, è dello 0,010%, con gli interessi che fanno riferimento all’anno civile e hanno capitalizzazione trimestrale.

Il cliente può decidere di recedere dal contratto sottoscritto per il conto corrente Genius Club di UniCredit in qualsiasi momento e senza spese o penalità connesse a tale operazione, dandone comunicazione scritta all’Istituto di credito. In caso di conto cointestato, ciascun intestatario può esercitare tale facoltà disgiuntamente.

I tempi massimi di chiusura del conto e risoluzione del contratto dichiarati da UniCredit Banca sono di 2 giorni lavorativi a partire dalla totale estinzione di tutti i rapporti collegati al conto corrente. Si tenga però presente che si può arrivare anche a 6 giorni lavorativi in presenza di carte di debito internazionali e dei giorni necessari alla ricezione dell’ultimo rendiconto dell’emittente in caso di carte di credito.

I reclami eventuali dovranno essere inviati all’indirizzo:

UniCredit SpA Customer Satisfaction Italy – Gestione Reclami
Via Del Lavoro, 42
40127 Bologna

oppure inviati via fax o presentati per via telematica all’indirizzo e-mail: Reclami@unicredit.eu . La risposta da parte della banca dovrà giungere al cliente entro 30 giorni. Trascorso tale termine senza aver ricevuto risposta, oppure in caso di risposta giudicata non soddisfacente, il cliente può rivolgersi all’Arbitro Bancario Finanziario (ABF) o al Conciliatore Bancario Finanziario, al fine di trovare un accordo in tempi più rapidi rispetto al ricorso alla giustizia ordinaria, sempre possibile.


Per un rapido confronto delle condizioni e delle principali spese dei conti correnti recensiti potete andare qui.

Per le informazioni dettagliate e aggiornate riguardanti Genius Club di UniCredit SpA si rimanda al foglio informativo (o al documento di sintesi) presente sul sito di UniCredit all’indirizzo http://www.unicredit.it .

Conticorrenti.org non si assume alcuna responsabilità per eventuali variazioni delle condizioni praticate, essendo un sito puramente informativo e nato con lo scopo di offrire una panoramica sull’universo dei conti correnti offerti dalle varie banche che operano in Italia.

Potrebbe piacerti anche