Pensionline di Genertellife: ecco la prima pensione integrativa online, investimento con rendimento garantito

Genertellife, prima compagnia diretta in Italia a occuparsi del ramo assicurativo vita e previdenza, lancia Pensionline, ovvero il primo piano pensionistico integrativo online e telefonico disponibile per il mercato italiano, con caratteristiche decisamente interessanti.
Infatti il prodotto si presenta sia come un modo nuovo di costruirsi nel tempo una pensione integrativa rispetto a quella pubblica, sia come una forma di investimento da prendere in considerazione, dato il regime fiscale agevolato di cui godono, per legge, questo tipo di investimenti, sia le spese connesse alla gestione degli stessi, garantendo anche un rendimento minimo del 2% lordo. Il tutto attuato attraverso un contratto di assicurazione sulla vita.

Istantanea dal sito di Pensionline di Genertellife

Pensionline è un prodotto pensato per tutti coloro che pensano sia indispensabile, soprattutto al giorno d’oggi, garantirsi una rendita integrativa per mantenere un tenore di vita più che dignitoso anche una volta raggiunto il traguardo della pensione o l’età pensionabile.
Quindi la proposta di Genertellife risulta essere interessante per lavoratori dipendenti, autonomi o altri soggetti che vogliano avvicinarsi a questa forma di investimento per garantirsi un futuro migliore e una valorizzazione nel tempo del capitale investito.

 

COME FUNZIONA

Tutti coloro che sono interessati a garantirsi una pensione integrativa attraverso Pensionline possono iniziare a farlo versando anche solo 50,00 euro al mese, che rappresenta la quota minima di ingresso, ed eventualmente variando mensilmente l’importo conferito.
In alternativa al versamento volontario mensile è possibile far confluire in questo prodotto, in modo parziale o per intero, i flussi del TFR, il Trattamento di Fine Rapporto che spetta ai lavoratori dipendenti.
In entrambi i casi non ci saranno spese di ingresso da sostenere, dato che gli unici costi legati a Pensionline, oltre a quelli legati alla tassazione agevolata di cui beneficia questo tipo di investimento, sono rappresentati dalla commissione annuale di gestione dell’1% sul  rendimento finanziario.
Inoltre non c’è l’obbligo di versare una somma ogni mese, dato che la periodicità può essere scelta a discrezione del sottoscrittore, perlomeno nel caso in cui non si scelga di far confluire il proprio TFR in questo investimento.

QUALI SCELTE DI INVESTIMENTO SI POSSONO FARE

Decidendo di sottoscrivere Pensionline è possibile scegliere tra 2 forme di investimento dei propri risparmi, con la possibilità di attivare una particolare opzione, chiamata “Life Cycle”, che altro non è che un modo automatico di riallocare gli investimenti in funzione del profilo di rischio e dell’età del sottoscrittore, o meglio degli anni che mancano allo stesso prima di maturare il diritto alla pensione.
Le due forme di investimento possibili sono state studiate per soddisfare le esigenze dei clienti in base al profilo di rischio che si intende assumere. Infatti si tratta pur sempre di un prodotto finanziario che, per quanto sicuro, resta comunque legato all’evoluzione dei mercati nei quali viene investito il capitale conferito.
Le due scelte che si possono fare riguardano:

  1. BASSO PROFILO DI RISCHIO: le somme conferite verranno investite nella gestione separata Rialto Previdenza, garantendo un rendimento minimo annuo del 2% lordo. L’investimento deve essere valutato in un periodo medio/lungo. In ogni caso il fondo tende a ottimizzare il rendimento, tanto che nel 2010 ha fruttato il 4,62% al lordo degli oneri fiscali e negli ultimi 5 anni il 3,75% lordo, dato che rappresenta il rendimento medio annuo composto
  2. MEDIO/ALTO PROFILO DI RISCHIO: i capitali saranno investiti nel Fondo LVA Azionario Previdenza, senza alcuna garanzia in merito al rendimento e da valutare in un orizzonte temporale medio/lungo. Si tratta di un fondo interno azionario che nel 2010 ha garantito un rendimento del 5,93% al lordo degli oneri fiscali, ma il dato medio composto degli ultimi 5 anni ha visto il segno negativo: -1,90%. Del resto il rischio c’è, essendo un fondo che investe nei mercati azionari ufficiali e regolamentati, nella maggior parte europei ma non solo

Una volta raggiunta l’età pensionabile, è possibile scegliere tra una rendita vitalizia e il ritiro del capitale eventualmente valorizzato. In casi particolari è possibile anche ritirare in tutto o in parte il capitale anche prima del raggiungimento dell’età pensionabile.

 

COME SOTTOSCRIVERE PENSIONLINE

Essendo Genertellife una compagnia assicurativa diretta, i canali attraverso i quali vende i propri prodotti sono rappresentati dal telefono e da Internet. In entrambi i casi la procedura prevede la fornitura preliminare dei propri dati, a un operatore nel caso del canale telefonico oppure compilando l’apposito modulo presente sul sito ufficiale di Genertellife.
Successivamente bisognerà firmare il vero e proprio contratto, da spedire all’indirizzo che si troverà indicato nella lettera di accompagnamento del documento ufficiale.
Il sito Internet è http://www.genertellife.it e consente di eff
L’Assistenza Clienti risponde al numero verde 800.202090 (dall’estero +39 041-5932199), attivo dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 20:00.

QUALI SONO I VANTAGGI

I vantaggi più evidenti connessi nell’investire in Pensionline di Genertellife sono:

  • possibilità di crearsi una pensione integrativa o di accumulare un capitale rivalutato
  • nessun costo di attivazione, intermediazione o in caso di passaggio da una linea di gestione all’altra
  • massima flessibilità sia nella scelta delle somme da investire che nella periodicità dell’operazione
  • possibilità di far confluire il proprio TFR
  • basse spese di gestione (1% annuo sul rendimento finanziario)
  • rendimento minimo garantito del 2% lordo, perlomeno scegliendo la gestione separata Rialto Previdenza
  • agevolazioni fiscali: fino a un massimo di 5.164,57 euro l’anno si possono dedurre dal reddito imponibile i premi versati
  • aliquota dell’11% sul rendimento netto maturato, inferiore rispetto alla tassazione cui sono sottoposti altri tipi di investimento

 

QUALI SONO GLI SVANTAGGI

Gli svantaggi più significativi legati all’investimento proposto da Genertellife riguardano essenzialmente:

  • il rischio di rendimento negativo, qualora si scegliesse di investire nel Fondo LVA Azionario Previdenza
  • la possibilità che il mercato offra prodotti migliori, con rendimento minimo garantito più elevato del 2% al lordo degli oneri fiscali

 

QUALCHE CONSIGLIO PRATICO PER MASSIMIZZARE IL RENDIMENTO

Data la particolare forma di investimento proposta con Pensionline, per aumentare il rendimento e dunque anche la pensione integrativa che si percepirà come vitalizio, è consigliabile:

  • mantenere un alto livello di flussi di capitale
  • essere continui nei versamenti, senza troppe interruzioni o sospensioni
  • aderire in abbondante anticipo rispetto all’età pensionabile

 

ULTERIORI INFORMAZIONI UTILI E CONTATTI

Sul sito di Genertellife è possibile fare un check-up della propria pensione in modo rapido. Dedicando più o meno tre minuti del proprio tempo si potrà ottenere un preventivo e capire come fare per garantirsi un futuro sereno grazie alla proposta di pensione integrativa di questa compagnia assicurativa diretta di Generali.
Prima di sottoscrivere Pensionline è bene leggere con molta attenzione tutti i documenti informativi che sono facilmente reperibili sul sito Internet ufficiale.
Per ottenere maggiori informazioni è possibile contattare l’Assistenza Clienti al numero verde 800.909020 (dall’estero +39 041-5932199), attivo con operatore dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 20:00.
In alternativa si può spedire  un’e-mail all’indirizzo: genertellife@genertellife.it o ancora inviare un fax al numero 041-3362342.


Per un rapido confronto delle condizioni e delle principali spese dei conti correnti recensiti potete andare qui.

Potrebbe piacerti anche