UniCredit Genius Card Nectar: la carta ricaricabile alternativa al conto corrente con vantaggi nella raccolta punti

Analisi della carta prepagata UniCredit Genius Card Nectar
UniCredit Banca offre Genius Card Nectar, una carta prepagata che rappresenta una vera e propria alternativa al conto corrente e abbina i vantaggi connessi alla raccolta punti Nectar.

Infatti coloro che decideranno di richiedere Genius Card Nectar avranno la possibilità di aggiungere 1 punto Nectar ogni 5,00 euro di spesa.
Non solo, richiedendo Genius Card Nectar presso una delle agenzie o il sito Internet del Gruppo UniCredit (UniCredit Banca, UniCredit Banca di Roma eBanco di Sicilia) entro il 31/12/2010 e abbinandola alla propria Carta Nectar si otterranno 200 punti in omaggio quale bonus di benvenuto.

Per chi non lo sapesse, la raccolta Nectar consente di accumulare punti comprando presso i vari esercizi convenzionati e scegliere una serie di premi dal catalogo Nectar, consultabile anche via Internet all’indirizzo http://nectar.it , dove si troverà anche la lista dei negozi che partecipano all’iniziativa promozionale e si potrà richiedere direttamente la carta.

La carta Genius Card Nectar ha un costo di emissione di 5,00 euro e un canone mensile di 1,00 euro, con i primi 6 mesi offerti gratuitamente.

Questa carta di credito prepagata è molto di più di una semplice carta, dal momento che offre servizi tali da poterla considerare in molti casi una vera alternativa al conto corrente, senza però comportare le spese fisse, come quelle di bollo, legate all’apertura e al mantenimento di un c/c.
Infatti con Genius Card Nectar è possibile:

  • effettuare acquisti in euro senza spese di commissione presso esercizi commerciali e siti Internet, essendo una carta di credito del circuito MasterCard
  • prelevare contante senza commissioni dai vari sportelli ATM Bancomat delle banche del Gruppo Unicredit (oltre 7.800 in tutta Italia)
  • accreditare lo stipendio
  • disporre e ricevere bonifici, dal momento che carta possiede un codice IBAN stampato su di essa
  • usare il servizio Multicanale di UniCredit, disponibile gratuitamente, per operare attraverso i canali Internet, telefonici e via sms
  • effettuare la ricarica attraverso varie modalità (in contanti presso gli ATM abilitati, nelle agenzie del Gruppo UniCredit, via Banca Multicanale e con bonifico grazie all’IBAN della carta)
  • addebitare utenze e bollette gratuitamente se pagate con RID

Non diversamente da quanto avviene per i conti correnti, anche con Genius Card Nectar risultano essere molto convenienti le operazioni svolte via Banca Multicanale e, in particolare, attraverso il sito Internet di UniCredit. Per esempio il costo dei bonifici disposti via Internet su banche del Gruppo UniCredit sarà di 0,50 euro e di 1,00 euro su altre banche.
Il costo per ogni ricarica (la prima effettuata in agenzia è gratuita) della carta prepagata è di 1,00 euro se effettuata presso gli ATM del Gruppo UniCredit in Italia, con carta Bancomat UniCredit, con un’altra carta prepagata nominativa della gamma Genius Card o UniCreditCard Click. Se invece si userà la Banca Multicanale il costo diminuisce a 0,50 euro. Più costoso ricaricare via telefono (2,00 euro) o presso gli sportelli delle agenzie (3,00 euro).

Le commissioni di prelievo contante sono gratuite presso gli ATM del gruppo UniCredit in Italia e di 2,00 euro se effettuato su altre banche in Italia e all’estero in zona euro, in quest’ultimo caso anche del Gruppo UniCredit. In zona extra-euro le commissioni sono di 5,00 euro.
Non si pagheranno spese per la riemissione della carta alla scadenza, fissata in 3 anni dalla data di emissione, mentre si pagheranno 5,00 per le nuove emissioni in caso di furto, smarrimento o deterioramento.
Gratis le spese per il blocco della carta e quelle di estinzione.

Potrebbe piacerti anche